Open Office

Post Scritto in Software, Tecnologia - da gianluca78 il mercoledì, giugno 20th, 2012 - letto 1548 volte - Commenta per Primo

Nel variegato mondo degli Open Source si trova davvero una soluzione a qualunque esigenza software, sia a livello domestico sia a livello professionale.

A tutti capita, prima o poi, la semplice necessità ad esempio di dover scrivere un testo (una lettera, il curriculum vitae) oppure, specie in ambito aziendale, riscontriamo l’esigenza di un foglio di calcolo ma, se sul nostro computer non abbiamo installato il pacchetto office o qualche altro software similare, ecco nascere un problema.

Ad aiutarci arriva il software Open Office, il nome completo è OpenOffice.org anche detto OOo, ed è di proprietà della Apache Software Foundation.

Originariamente rilasciato dalla Sun Microsystem nel 2000 (l’anno precedente l’azienda aveva acquisito la StarDivision azienda tedesca che aveva creato la suite StarOffice) proprio come alternativa al pacchetto Office della Microsoft è passato, insieme all’azienda madre alla Oracle Corporation nel 2010 e da questa, l’anno seguente, è stato ceduto alla Apache Software Foundation.

Il suo funzionamento è previsto su diversi sistemi operativi: Windows, Linux, Solaris e Mac OS X ed è disponibile in circa settanta lingue e, addirittura, in alcuni dialetti come il friulano. Per nota di cronaca, altri software oen source molto famosi e distribuiti come OpenOffice sono Vlc Media Player (oltre 1 miliardo di download ufficiali di Vlc Media Player nel 2012, ndr), Pdf Converter e Emule.

Diversi sono gli applicativi che compongono questa suite:

1.             Writer – elaboratore di testi ed editor HTML;

2.             Calc – un foglio di calcolo in grado di gestire il quadruplo di colonne rispetto ad Excel;

3.             Draw – programma di grafica vettoriale simile al CorelDraw;

4.             Impress – programma per creare presentazioni in grado di esportare anche in formato Flash (SWF);

5.             Math – un editor per la scrittura di complesse formule matematiche esportabili poi negli altri applicativi della suite;

6.             Base – programma di gestione di database.

Permette inoltre la registrazione di Macro, l’esportazione e l’importazione di numerosi formati (PDF, Adobe Flash, DocBook XML, Microsoft Office versione 2007 inclusa, SVG) e la gestione del formato ODF.

Il programma ha avuto una notevole diffusione in questi anni sia presso utenze domestiche e sia presso aziende. Sono anche numerosi gli esempi di Pubbliche Amministrazioni che hanno effettuato tale scelta, sia all’estero sia in Italia. Questa suite, ad esempio, è stata adottata dal governo Israeliano, da dieci municipi tedeschi (fra cui Monaco di Baviera), dal municipio di Vienna, da diverse province italiane (Pisa, Padova,

Interessante è anche la possibilità di usufruire di numerose estensioni. Tutto ciò rende OOo una suite altamente competitiva e decisamente vantaggiosa per tutte le tipologie di utenti garantendo come Open Source l’accesso gratuito ad ulteriori release od aggiornamenti.



Esprimi la tua opinione

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>