Urbino, sipari rinascimentali

Post Scritto in Eventi e Spettacoli, Lifestyle - da alpav il giovedì, giugno 28th, 2012 - letto 1718 volte - Commenta per Primo

Ad Urbino dove è già in corso -fino al 6 luglio- la bella mostra “La città ideale”  ci sono diversi fermenti.  Le abbondanti nevicate ed i tanti danni dello scorso inverno sembrano ormai lontani anche nei ricordi.

Sicuramente l’estate e la prossimità di tante famose spiagge inducono molti turisti a raggiungere la bella ed appetibile località marchigiana.

Fra l’altro dal 17 al 19 agosto 2012 è riproposta la  Festa del Duca (sipari rinascimentali) curata da un’organizzazione locale in collaborazione con diversi enti pubblici dell’area.

Nel calendario della manifestazione le iniziative programmate sono diverse : il torneo degli arcieri, alcune partite in costumi rinascimentali di calcio fiorentino, il gioco militaresco dell’Aita che aveva un particolare successo all’epoca dei duchi di Montefeltro ecc.

A parte ciò saranno aperte antiche botteghe artigiane, ci saranno diversi spettacoli ed infine la sera del 18 agosto inizierà la Notte del Duca con l’impegno di giocolieri, tamburini, sbandieratori ecc. che, oltre per il piacere dei turisti, sfileranno in simbolico omaggio agli antichi duchi ed all’illustre Federico di Montefeltro (grande mecenate del suo tempo).

Ricordiamo comunque che Urbino è anche la città natale di Raffaello Sanzio e che qui hanno operato grandissimi artisti del Rinascimento Italiano. Pertanto trovate cose meravigliose sia nel palazzo ducale che altrove ( oratorio di S.Giovanni Battista, diverse chiese ecc.). E tutto in un contesto urbano pregevole.

Quindi se siete in vacanza sulla costiera adriatica, è opportuno fare un serio pensiero a questi luoghi.  Poi se in qualsiasi parte d’Italia vi dovesse capitare di partecipare ad iniziative simili a quella di Urbino, ricordatevi che i grandi artisti rinascimentali (incluso perfino Leonardo da Vinci) non disdegnavano di progettare ed organizzare belle feste. Il piacere e l’armonia sono sempre cose valide, comunque vengano proposte…

Restando nelle Marche ed all’agosto 2012,  iniziative del genere sono pure a Fermo (cavalcata dell’Assunta),  S.Elpidio al Mare ( contesa del secchio), ad Ascoli Piceno (Quintana) ecc.

Ed al riguardo va pure ricordato che  Jacob Burckhardt  nel suo celebre libro ” La civiltà del Rinascimento in Italia”  dedicò diverse pagine a vita sociale e feste del tempo.

*FOTO museionline.it



Esprimi la tua opinione

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>