Le nuove Smart Tv, le Tv intelligenti

Post Scritto in Tecnologia - da ginettos il mercoledì, gennaio 30th, 2013 - letto 1580 volte - Commenta per Primo

Le tv a schermo piatto sono una realtà ormai da diversi anni. I prezzi si sono abbassati a tal punto che è difficile trovare nelle case degli italiani i vecchi schermi a tubo catodico. Prima sono arrivate le tv al plasma, poi gli schermi lcd, ora i led e il domani sarà rappresentato dagli Oled. La novità del momento però è la smart tv, tv intelligente per dirla in italiano.

Le smart tv offrono si connettono direttamente ad Internet tramite cavo Ethernet o wifi e offrono la possibilità di navigare sul web, di accedere ai social network e ai principali siti di news, anche se l’inserimento di un indirizzo o di un post sono così scomodi tramite telecomando che conviene ancora perdere qualche minuto e accendere il computer utilizzando la sempre comoda tastiera. Il produttore che maggiormente sta “spingendo” su questo tipo di prodotto è Samsung che ha in catalogo diversi modelli di Smart tv.

Notevole invece la possibilità di usare Skype dal divano, anche se è spesso necessario acquistare una webcam apposita (non vanno bene quelle usate con i pc), ingiustificatamente molto costose. Comoda anche l’opzione per vedere i video di Youtube direttamente dal divano.

Si sente però ancora la mancanza di uno standard di sviluppo comune (ogni produttore ha regole proprie) per le cosiddette “app” applicazioni, che sono ancora poche; se ne trovano comunque di simpatiche come quella che visualizza un fuoco scoppiettante per ricreare un camino virtuale, o quella che consiglia qualche ricetta veloce partendo da ciò che si ha in dispensa, oppure qualche gioco divertente.

In prospettiva per il futuro è qui che ci saranno le novità più gustose: non solo previsioni meteo e news ma sistemi interattivi in grado di dialogare con altri oggetti della casa realizzando ii sogno della domotica, ovvero ogni cosa del nostro appartamento comandabile a distanza, anche con un semplice smartphone.



Esprimi la tua opinione

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>