Come scegliere la vasca idromassaggio

Post Scritto in Lifestyle - da giorgiaminozzi il sabato, aprile 27th, 2013 - letto 4173 volte - Commenta per Primo

Le vasche idromassaggio sono entrate a pieno titolo nella dotazione dei bagni concepiti come luogo di benessere e relax e, grazie al recente abbattimento dei costi, sono oramai diventati oggetti alla portata di tutti. Gli idromassaggi sono molto utili per rilassarsi ma anche per migliorare le condizioni fisiche (in quanto attivano la circolazione) e mentali. Ma come scegliere la vasca idromassaggio più adatta alle nostre esigenze? Vediamo di seguito quali sono gli step necessari.

vasca-idromassaggioInnanzitutto bisognerà eseguire alcuni controlli preliminari per evitare di fare un acquisto errato. In primo luogo sarà necessario prendere le misure dello spazio a disposizione e verificare quali sono le forme più adatte (ad esempio ad angolo, rotonda ecc..). Non bisogna poi dimenticare di verificare l’impianto idrico e quindi accertarsi che gli attacchi della rubinetteria siano compatibili con il nuovo idromassaggio. Per quanto riguarda l’impianto elettrico il consiglio è richiedere un preventivo all’elettricista.

Naturalmente uno volta valutati questi aspetti pratici bisognerà considerare l’estetica del bagno in modo tale da scegliere un prodotto che si adatti allo stile generale dell’ambiente.

Qualora si decidesse di procedere all’acquisto il consiglio è di recarsi dai rivenditori di bagni e sanitari senza dimenticare di portare con sé tutti i dettagli relativi alle misure nonché una lista dei modelli preferiti precedentemente scelti sui cataloghi online (cliccate qui per visionare i migliori modelli disponibili sul mercato). Ai consulenti di vendita dovremo chiedere tutte le informazioni del caso come ad esempio:

  • modelli disponibili;

  • tipologie di materiali;

  • accessori opzionali;

  • affidabilità delle marche produttrici;

  • se l’installazione è compresa o meno nel prezzo.

Dopodiché possiamo farci stilare una serie di preventivi dettagliati contenenti tutte le opzioni da noi richieste. Infine prima di procedere all’acquisto bisogna fare attenzione ad alcuni fattori tecnici. In particolare bisogna accertarsi che il motore disponga di certificazione CE, che le bocchette siano regolabili (sia per quanto riguarda la pressione che la posizione) e infine che nel presso siano compresi anche gli interventi elettrici, idraulici e relativi alla muratura. Naturalmente il prezzo salirà nel caso di una vasca a incasso fornita di relativa pedana.



Esprimi la tua opinione

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>